Ragazzi disagiati, a Palermo c’è l’intesa: cure dentistiche gratis per due anni

Trovata l’intesa su un’essenziale questione per la sanità, nel Comune di Palermo: i ragazzini più disagiati potranno infatti beneficiare delle cure dentistiche gratuite per i prossimi due anni. Un traguardo raggiunto grazie al protocollo tra l’assessorato dalla Cittadinanza, il Comune stesso e l’associazione Arkè Odv.

L’iniziativa riguarderà soltanto i ragazzi minorenni che vivono in comunità e strutture protette. Si tratta quindi di un grande passo in avanti per le agevolazioni ad una categoria molto sensibile, e secondo le stime dovrebbe riguardare all’incirca 7 mila ragazzini. Ma come è stato possibile concretizzare questo progetto?

Due anni di cure dentistiche gratuite: “Un dentista per amico”

Un ruolo fondamentale l’hanno avuto le associazioni e gli enti sopra citati, grazie ai quali si è riuscito ad inserire anche questa iniziativa all’interno del progetto “DxA”. Questa sigla fa riferimento al progetto “Un dentista per amico” ed è una realtà vincente e molto presente sul territorio siciliano.

Sono tanti i ragazzini che abitano in comunità educativo-assistenziali, case famiglia, centri socio-educativi, comunità alloggio e strutture protette di ogni sorta. A tutti questi, da adesso, sarà garantito un periodo di due anni di cure dentistiche gratuite.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*