Sicilia: presentate quasi 80 mila richieste per il contributo a fondo perduto

Sono trascorsi circa 20 giorni dal momento in cui, nella Regione Sicilia, è stato aperto il canale per inviare le domande di richiesta del contributo a fondo perduto. Un canale dedicato ai contribuenti ed alle imprese, che ha registrato fino ad oggi numeri davvero incredibili e quasi impressionanti.

In un periodo di tempo tutto sommato abbastanza ristretto infatti, sono già quasi 80 mila le richieste che sono state presentate. Ben 60 mila domande sono già state evase, per un totale di 157 milioni di euro che sono stati erogati. Ma il flusso di richieste non sembra indirizzato verso il suo termine.

Contributo a fondo perduto: la situazione in Sicilia

A rendere noti questi dati è stata la stessa Agenzia delle Entrate, il medesimo ente che ha esaminato le richieste ed erogato i soldi di cui sopra nelle ultime settimane. Il contributo, dedicato a imprese, commercianti e artigiani, è stato richiesto per la precisione da 78mila soggetti.

Quasi 50mila persone fisiche, mentre i restanti 27mila persone non fisiche. Il contributo è stato stanziato nell’ottica di rilanciare l’economia locale e generale del paese, e per richiederlo c’è tempo fino al 13 agosto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*