Sport

Zamparini crede nella salvezza: ” Possiamo farcela, Lopez bravo”

Maurizio Zamparini

Il Presidente del Palermo Maurizio Zamparini, ha confermato ancora una volta di credere alla salvezza, come dimostrano le parole rilasciate all’AGI: “Il percorso è lungo, ma possiamo farcela. Lopez è una persona normale, equilibrata e intelligente che è riuscita a mettere in campo la squadra come la immaginavo sin dall’inizio dell’anno. Dobbiamo crederci. Quattro punti in due partite non sono pochi, ma non è finita. Se vinciamo la prossima e l’Empoli perde con l’Inter, si apre uno spiraglio grande”.

Per i rosanero sembra potersi accendere un briciolo di speranza dopo i 4 punti totalizzati nelle ultime due partite contro Napoli e Crotone. Gli 8 punti di ritardo dall’ Empoli rimangono un distacco importante e difficile da recuperare, ma il calendario potrebbe essere un alleato importante per i siciliani.

Per i toscani adesso la strada sarà in salita come dimostrano le prossime tre partite: a San Siro contro l’Inter, in casa con la Lazio e trasferta a Torino nel fortino della Juventus. Tre match sulla carta proibitivi che potrebbero ridurre ulteriormente il distacco in classifica anche se tutto dipenderà dal Palermo, obbligato a fare punti importanti per alimentare le speranze salvezza.

A cominciare da domenica alle 15.00 contro l’Atalanta dell’ex Gasperini, al momento una delle più belle realtà del nostro campionato. Dopo il match interno contro i nerazzurri per il rosanero trasferta in casa della Juve e successivamente match interno contro la Sampdoria.

Tre partite fondamentali che diranno se la salvezza è ancora possibile o se questi 4 punti racimolati da Lopez verranno ricordati come un classico fuoco di paglia. Le possibilità di riuscire nell’ impresa rimangono sempre poche ma il campionato è ancora troppo lungo per alzare bandiera bianca già ad inizio Febbraio.

In alto