WhatsApp si evolve: arriva WhatsApp Pay, ecco tutti i dettagli

Sono parecchi i social network e le applicazioni che nel corso degli ultimi anni hanno cercato di insidiare il primato di WhatsApp, senza però avere particolare fortuna. Ad oggi quella californiana è ancora l’applicazione per messaggistica istantanea più utilizzata, scaricata e diffusa in tutto il mondo, con numeri da record e soprattutto in costante aumento.

Ecco perché non può permettersi di fermarsi: anche WhatsApp è alla costante ricerca di miglioramenti e di novità, che rendano l’esperienza quotidiana sempre più semplice, comoda e immediata per tutti gli utenti che la utilizzano. L’ultima, incredibile novità è rappresentata da WhatsApp Pay. Ma di che cosa si tratta?

Facebook annuncia WhatsApp Pay: che cos’è, come funziona e quando arriva

È stato Facebook stesso, negli ultimi giorni, a divulgare un comunicato ufficiale all’interno del quale ha annunciato la sperimentazione di WhatsApp Pay, basato sugli stessi criteri della piattaforma proprietaria ovvero Facebook Pay. Si tratterà in sostanza di un servizio di pagamento digitale.

Per il momento le sperimentazioni sono in corso in Brasile, ma nel caso in cui dovessero avere esito positivo ecco che l’area di prova potrebbe rapidamente allargarsi nei mesi successivi. Sarebbe una vera e propria mini rivoluzione per gli utenti di tutto il mondo, anche e soprattutto in termini di comodità.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*