News

Villa Sofia a corto di sedie a rotelle e lettighe. Disagi al pronto soccorso

VILLA-SOFIA-(2)

Situazione difficile al pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia di Palermo. La mancanza di sedie a rotelle e lettighe rende ancora più traumatica l’attesa dei numerosi utenti accorsi per le situazioni di emergenza, tanto che, come scrive il Giornale di Sicilia, vengono usate le sedie degli uffici per trasportare i degenti da un posto all’altro.

Dal nosocomio fanno sapere con una nota, che “i casi sono da addurre al disagio patito dai pazienti a seguito della temporanea mancanza di adeguati presidi di stazionamento come barelle, sedie a rotelle”. La causa dei disagi, dicono ancora, è “quella più frequentemente rappresentata in questi ultimi mesi in ogni pronto soccorso, anche a livello nazionale: sovraffollamento causato dalla maggiore afferenza di pazienti affetti, soprattutto, da riacutizzazioni stagionali di patologie croniche, prevalentemente di tipo respiratorio».

In alto