Cronaca

Via Aloi, scoperta in un appartamento coltivazione di marijuana

coltivazione marijuana

Un 18enne palermitano è stato arrestato perchè ritenuto responsabile dei reati di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente e furto aggravato di energia elettrica.

Ieri, intorno alle ore 17.00, dopo avere effettuato un controllo ad un detenuto domiciliare nelle vicinanze di via Aloi, gli agenti hanno percepito nell’aria l’odore di sostanza stupefacente.

Gli agenti hanno deciso di effettuare un controllo più approfondito ma, non riuscendo nelle fasi iniziali ad accertare la proprietà dell’immobile, hanno richiesto l’intervento di personale dei Vigili del Fuoco per l’apertura della porta e di una squadra Enel per gli accertamenti del caso.

All’interno del locale, gli agenti hanno scoperto una coltivazione indoor di marijuana, consistente in 75 vasi con altrettante piante di marijuana, servite da lampade alogene, ventilatori e condizionatori; sul luogo è stato trovato, inoltre, fertilizzante, forbici da giardinaggio e una bilancia elettrica di precisione. Contestualmente, la squadra di verificatori Enel ha accertato la presenza di un allaccio abusivo di corrente alla rete pubblica.

Durante le fasi dell’accertamento si è presentato un giovane, che, consegnando le chiavi dell’appartamento, ha riferito di essere il proprietario delle piante di marijuana rinvenute.

In alto