Politica

Vertice ‘centristi’ all’Ars, D’Alia: “nuovo assessore o addio?”

dalia00000000

Riunione del gruppo parlamentare ‘Centristi per l’Europa’ a Palazzo dei Normanni, alla presenza del leader Gianpiero D’Alia, per discutere della situazione politica alla Regione, alla luce delle dimissioni di Gianluca Miccichè, assessore di riferimento del partito, dopo le polemiche sul caso dei fratelli disabili. “Faremo le nostre valutazioni e definiremo una linea comune”, dice il capogruppo dei centristi all’Ars, Mimmo Turano. Due le ipotesi in campo: l’indicazione del nome in sostituzione di Micicchè oppure l’uscita dal governo, mantenendo l’appoggio esterno o nel caso più estremo col passaggio all’opposizione. Sui rumor che indicano un ipotetico irrigidimento del governatore Rosario Crocetta rispetto ai ‘centristi’, Turano afferma: “Non ho capito se Crocetta vuole fare il governo dei leali o il governo degli amici. Per la mia lealtà so di non essere suo amico”.

In alto