Ultimora

Tutino si difende davanti la terza sezione del tribunale di Palermo: “Sono innocente”

Foto di Nicola Mazzara

Un’ora e mezza di dichiarazioni spontanee davanti alla terza sezione del Tribunale di Palermo nella quale Matteo Tutino si è difeso a spada tratta. Il medico, accusato di truffa, ha presentato pagine e pagine di documenti. “Io sono uno specialista e quindi sono perfettamente in grado di capire quando un intervento è funzionale o estetico. Gli interventi – spiega – che ho fatto in ospedale erano funzionali, quelli che ho fatto in centri privati erano in regime di extramoenia”. “Tra l’altro – aggiunge il medico – da quando ho preso servizio io in ospedale, i tempi di attesa si sono ridotti da 450 a 70 giorni”. In aula continuano a sfilare, intanto, i testi dell’accusa. Oggi un carabiniere ha parlato di un’operazione al naso fatta in ospedale al costo di tremila euro.

In alto