Cronaca

Truffato on line per l’acquisto di una bici elettrica, denunciati due calabresi

carabinieri auto posto di blocco

I carabinieri hanno denunciato due persone della provincia di Reggio Calabria per una truffa on line. Un uomo di Ustica aveva acquistato su un sito on line una bici elettrica. Aveva versato un anticipo di 400 euro. Dopo l’anticipo i venditori sono spariti. I militari sono riusciti a rintracciarli e denunciarli. I due calabresi avevano altre denunce simili sempre per truffa.

In alto