Eventi

Torna “Bagheria e la storia”, un convegno per conoscere la storia della “Città delle Ville”

unnamed

A seguito della popolarità raggiunta per la 1° edizione, l’“Associazione Culturale La Scintilla” ripresenta alla “Città delle Ville” il 2° incontro con Bagheria e la storia: “Giuseppe, i Branciforte e Raccuja Nuova”.

Il convegno, che avrà luogo sabato 18 marzo alle ore 16:30 presso la “Sala Borremans” di Palazzo Butera, cercherà di spiegare i retroscena legati alla nascita di Bagheria. L’evento, totalmente libero e aperto a tutti previa richiesta dell’invito, si aprirà con i saluti dell’ ‘Assessore alla cultura del comune di Bagheria Romina Aiello. A seguire il dottor Angelo Di Salvo, Presidente dell’Associazione Culturale La Scintilla, introdurrà l’incontro con la fierezza bagherese che lo contraddistingue.

A moderare l’incontro ci sarà il Professor Maurizio Padovano, professore di Lettere presso il Liceo Classico “Francesco Scaduto” di Bagheria. Durante il convegno relazioneranno lo storico Antonino Morreale e l’architetto Sabina Montana. Nell’intermezzo il giovane attore Matteo Coffaro farà ritornare gli appassionati presenti in sala nell’epoca dei Branciforte. Al termine dell’evento l’Associazione Culturale La Scintilla terrà una cerimonia di donazione alla città di Bagheria con la partecipazione dell’artista Tommaso Provenzano. Per concludere si darà anche spazio alle consegne dei premi per il concorso “Il bagherese dell’anno 2016”.

Un incontro a cui i bagheresi stanno pian piano abituandosi, con la consapevolezza che per vivere bene la propria città la si deve conoscere fin dalle origini. “Come promesso a stretto giro siamo tornati con un nuovo appuntamento di Bagheria e la storia – ha commentato il Presidente Angelo Di Salvo che ha continuato – vi aspettiamo numerosi il 18 marzo alle ore 16.30 presso la sala Borremans di Palazzo Butera per conoscere i Branciforte e Giuseppe”.

 

In alto