Cronaca

Tigre del Bengala fuggita dal circo ed entrata in un deposito di ceramiche. Catturata (Video)

Blue_tiger

I carabinieri si sono messi subito all’opera per cercare il Felino, una tigre del Bengala, che questa mattina è scappata dal circo Svezia. Il circo si trova dal 19 gennaio a Monreale e si sarebbe dovuto esibire fino a lunedì prossimo.; la zone è completamente setacciata dai militari dell’arma. Sono stati alcuni passanti a riuscire a fare in modo che l’animale entrasse in una zona recintata, la fabbrica di ceramiche Ferreri.

La zona è stata circondata. Giunti i tiratori della Forestale. Si attende qualcuno che con un sedativo possa addormentarla, ma al momento pare che non si disponga della fiala. Una folla di curiosi si è naturalmente assiepata nella zona, dove sono arrivati anche i tiratori scelti della Forestale. L’Anas ha chiuso al traffico la Statale 186, in entrambe le direzioni tra i km 4,500 e 9,400.
Anche il personale dello stesso circo, i domatori in particolare, sono impegnati.

La tigre bianca è poi stata catturata. Una gabbia fornita dal Circo Svezia è stata utilizzata con successo dai domatori e dalle forze dell’ordine. L’animale è già tornato al circo. Gli operatori hanno preferito utilizzare questo sistema, visto che la tigre del bengala era in un luogo recintato, piuttosto che sparare una siringa con il sedativo, operazione che metteva a rischio la sopravvivenza dell’animale.

Guarda il video:

In alto