Eventi

“Tetti e Torri della città antica”, alla scoperta dei luoghi più affascinanti di Palermo

tetti-e-torri

 

tetti-e-torri-della-citta-anticaSecondo appuntamento della rassegna culturale “Culti, balate e tavolate”, ciclo di itinerari e visite guidate tra memorie popolari, suoni e voci narranti, per raccontare i fasti della nobiltà palermitana, i luoghi mistici e i sapori del passato.

Tetti e Torri della città antica”, questo il titolo del secondo incontro dell’iniziativa – sei itinerari in tutto, in collaborazione con il Teatro Ditirammu – offre ai partecipanti la possibilità di riscoprire Palermo dall’alto, ammirando il panorama dalla Cattedrale e la Sacra Torre di Santa Cristina La Vetere, in vicolo dei Pellegrini, una traversa di via Matteo Bonello.

Un angolo visuale diverso, che racconta la vita della città: scene e scenari dall’alto e dentro le storie, all’insegna del fascino del tempo trascorso, delle cantate popolari, dei sapori della Palermo del medioevo e delle storie dell’epoca dei cavalieri. L’iniziativa avrà luogo domenica 8 gennaio a partire dalle 10:30, con il raduno dei partecipanti dinanzi all’ingresso della Cattedrale dove, alle 11:00, si terrà una visita guidata tra i tetti.

A mezzogiorno, è prevista una tappa presso la Chiesa di Santa Cristina La Vetere. Durante la passeggiata culturale, accompagnata nella parte conclusiva dai canti popolari del Teatro Ditirammu, sarà narrata la storia di Cristina, una delle Patrone della città, arrivata da lontano su una nave approdata al Papireto.

A conclusione, tutti i partecipanti gusteranno uno storico e particolare dolce palermitano accompagnato da un calice di vino; la degustazione è fissata per le 13:00. La prenotazione, obbligatoria, può essere effettuata sia contattando il numero 393.6655232 sia inviando una mail all’indirizzo gebbiaserena@gmail.com.

La quota di partecipazione, inclusiva di guida turistica, auricolari a noleggio, degustazione e intrattenimento del Ditirammu, è di 15 euro a persona per gli adulti e di 5 euro per i bambini.

In alto