Cronaca

Tentano di rubare due auto, arrestati un 16enne ed un 15enne

foto macchina polizia generica

La scorsa notte, la Polizia, in due diverse operazioni, ha arrestato un 22enne ed un 23enne, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso di una Smart e due minorenni, un 16enne ed un 15enne, responsabili di tentato furto aggravato in concorso su due auto.

Il primo episodio è accaduto intorno alle ore 5,30 in via Villagrazia. Gli agenti hanno notato una Smart spinta da uno ragazzo a bordo di uno scooter. Intuendo che l’auto potesse essere oggetto di furto hanno effettuato un controllo. I due, dopo aver abbandonato auto e moto al centro della carreggiata, hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati.

Poche ore prima, intorno all’1:30, gli agenti si sono recati in via Gorizia, dove era stata segnalata la presenza di due giovanissimi, intenti ad armeggiare su alcune automobili parcheggiate lungo la strada. Giunti immediatamente sul posto, i poliziotti hanno notato un giovane, corrispondente alle descrizioni ricevute, che accortosi della loro presenza degli agenti tentava di fuggire. Il ragazzo è stato raggiunto e bloccato. Il secondo giovane, anche questo grazie alle dettagliate descrizioni assunte, è stato notato mentre cercava di confondersi tra le persone che nel frattempo si erano radunate sul posto.

Dal successivo sopralluogo sulle auto in sosta, gli agenti hanno riscontrato su alcune auto la manomissione delle serrature degli sportelli. I due ragazzi sono stati identificati e condotti presso gli Uffici della Questura.

In alto