Cronaca

Tenta di disfarsi della marijuana lanciandola dalla finestra, arrestato 20enne

marijuana

I Carabinieri della Stazione di San Giuseppe Jato hanno arrestato un ventenne, palermitano per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari dell’Arma, sospettando che l’uomo  potesse detenere sostanza stupefacente all’interno della propria abitazione, hanno ritenuto opportuno procedere ad una perquisizione.

Il giovane ha provato a sbarazzarsi della sostanza stupefacente in suo possesso lanciandola fuori dalla finestra del retro della sua abitazione, ma i militari avevano già recintato tutta la palazzina. Infatti, tra la marijuana recuperata sul retro e quella rinvenuta in casa, sono state rinvenute 44 dosi, per un totale di circa 70 grammi di marijuana.

Inoltre, è stata rinvenuta una busta contenente circa 20 grammi della stessa sostanza, un bilancino e materiale per il confezionamento. L’autorità giudiziaria ha disposto il regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

In alto