Cronaca

Spaccio di droga in casa: due arresti dei carabinieri

vlcsnap-2016-12-22-11h39m34s234

I carabinieri hanno arrestato due uomini di 27 e 46 anni, Giuseppe Alessandro Indricchio e Giacomo Varia, per detenzione e spaccio di droga. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura di Termini Imerese. Indricchio si trova in carcere, mentre Varia è ai domiciliari. Le indagini sono iniziate a gennaio del 2015, quando i militari hanno scoperto un market della droga nell’abitazione di Indricchio a Trabia (Pa). Nel corso dell’operazione altre 11 persone sono indagate per detenzione e spaccio di droga.

In particolare Giuseppe Indricchio aveva organizzato un vero e proprio supermarket della droga, dato che numerose, quasi quotidiane, sono state le cessioni documentate agli assuntori che si rivolgevano a lui, sicuri di trovare ciò che cercavano. Lo spaccio, rivolto anche a minorenni, avveniva presso la sua abitazione con un meccanismo collaudato: fischio da parte dell’assuntore, consegna dei soldi presso la finestra ove avveniva lo scambio, oppure consegna dei soldi e lancio dello stupefacente dal balcone.

In alto