Eventi

“Settimana delle culture”, domani al via con un’ anteprima ricca di eventi

milici

Da domani, giovedì 11 maggio, con una ricca anteprima, cominciano le manifestazioni della sesta edizione della “Settimana delle culture“, promossa dall’omonima associazione presieduta da Gabriella Renier Filippone, in collaborazione con il Comune, l’assessorato regionale ai Beni culturali, l’Università degli Studi e l’ex Provincia di Palermo.

Alle 17,30 nella Sala Pompeiana del Teatro Massimo sarà inaugurata la mostra “Artisti e artigiani di eccellenza”, esposizione di costumi di scena del Teatro Massimo, realizzati dalla Sartoria di Palermo, con in mostra figurini dagli Anni Quaranta agli Anni Settanta e foto di scena, presentata dall’Associazione Amici del Teatro Massimo. Artisti, pittori, architetti, scultori tra le maggiori personalità artistiche del Nocevento sono stati chiamati dal Teatro Massimo per allestimenti memorabili di opere e balletti, contribuendo alla formazione di quel giacimento di bozzetti, figurini e costumi che è un tesoro inestimabile che lentamente sta tornando alla luce. La Sartoria del Teatro Massimo è una eccellenza a livello internazionale che vanta una tradizione e un patrimonio di grandissimo valore, tesoro di cultura materiale e sapienza di altissimo livello sartoriale. La mostra, pensata per i venti anni dalla riapertura del Teatro presenta una parte di quel giacimento di figurini e costumi e il contributo degli Amici del Teatro Massimo alla catalogazione e all’analisi storico- artistica. Ideazione e organizzazione sono di Gloria Martellucci, con la collaborazione di Anna Tedesco. Segue una tavola rotonda nella Sala degli Stemmi.

Dalle 19,30 all’una di notte protagonista sarà piazza Sant’Anna, dove è in programma il primo giorno del “Plazer Festival 2017“:musica live & dj set, organizzato dall’Associazione Badside in collaborazione con l’Associazione Transea Piazza Sant’Anna. Il Plazer proseguirà anche venerdì 12 maggio, sempre dalle 19,30 all’una di notte. Concerti e dj set con alcune delle realtà musicali palermitane più interessanti e dei tributi ad alcune delle band più rappresentative della storia del rock e non solo.

E alle 21:00 al Real Teatro Santa Cecilia si terrà il concerto “Samba Tango e Noi”: la cultura brasiliana, argentina e siciliana in un armonico abbraccio. Armonica Giuseppe Milici, chitarra e voce Vincenzo Palermo, voce Juan Carlos Ghioldi, basso Gianni La Rosa e batteria Giampaolo Terranova. Contributo 10 euro.

In alto