Eventi

Settimana della Prevenzione Oncologica LILT, a Palermo l’evento “Preveniamo in movimento”

lilt preveniamo in movimento

lilt Torna anche nel 2017 la Settimana Nazionale per la prevenzione Oncologica istituita da LILT- Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Sana alimentazione e sport sono i preziosi alleati nella prevenzione del cancro, che ogni anno in Europa fa oltre 1 milione di vittime. Questo è il messaggio della Settimana nazionale per la prevenzione oncologica.

#vividafuoriclasse è l’hashtag scelto per accompagnare la campagna ed è interpretato da due esempi di eccellenza, nella vita, sul campo da gioco e in cucina, che ricordano come lo sport e la sana alimentazione siano preziosi alleati anticancro.

Testimonial della campagna sono due veri fuori classe della prevenzione: Francesco Totti, capitano dell’AS Roma e Massimo Bottura, migliore chef al mondo nel 2006, premiato con 3 stelle Michelin. Sono proprio loro a elencare le regole d’oro per la prevenzione: praticare attività fisica, riposare e adottare una sana e corretta alimentazione, soprattutto quella mediterranea costituita da una dieta ricca di frutta fresca, verdura e povera di grassi. In tal senso il simbolo della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica è l’olio extravergine di oliva 100% italiano, “l’oro verde”, scelto per le sue “preziose” qualità protettive nei confronti dei vari tipi di tumore e per le accertate caratteristiche nutrizionali ed organolettiche.

La LILT scende in campo anche a Palermo, proponendo per il 26 marzo l’evento di chiusura della Settimana della prevenzione Oncologica. L’evento, dal titolo “Preveniamo in movimento”, si terrà al Parco della Salute di Palermo, al foro Umberto I dalle 10:00 alle 17:00.

Durante la giornata sono previste diverse attività mirate all’informazione ma anche, e soprattutto, delle ore dedicate ad attività più movimentate come zumba, aerobica, yoga, pilates e tanto altro.

In particolare la zona dedicata all’evento sarà suddivisa in diverse aree, una dedicata all’informazione durante la quale interverranno il Dott. Francesco Verderame, Direttore del dipartimento di ematologia e oncologia dell’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, la Dott.ssa Renata Lanzino, Dirigente del servizio di Dietologia dell’ARNAS Civico di Palermo, il Prof. Giuseppe Francavilla, Responsabile Unità Operativa Speciale di Medicina dello Sport dell’Università degli Studi di Palermo, A.O.U.P. “P. Giaccone”, la Dott.ssa Naida Faldetta, Direttore del Centro di riferimento regionale di chirurgia oncoplastica della mammella dell’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, la Dott.ssa Cristina Siddiolo, Insegnante scuola per istruttori di Yoga Metamorfosys di Palermo. Moderatore sarà il Dott. Biagio Agostara, Oncologo e Consulente scientifico LILT di Palermo.

Per l’area fitness invece sono previste attività di total body, zumba, aerobica, e infine per l’area movimento sono previste attività di pilates, ginnastica posturale e yoga.

Un evento importante, per imparare quanto sia necessaria una buona alimentazione e una buona dose di movimento nella via di tutti giorni, innanzitutto per stare bene con noi stessi e soprattutto per imparare come una buona combinazione di queste possano ridurre la possibilità di riscontrare tumori nel corso della nostra vita.

In alto