Regione Sicilia: 50 milioni per impianti e attività sportive

Massiccio e notevole aiuto quello che arriva nei confronti del mondo dello sport in Sicilia, da parte di un insieme di autorità e associazioni. Tutti uniti per una ripartenza sì progressiva, ma auspicata come la più rapida ed efficace possibile. È questo il piano che ha unito una serie di enti negli scorsi giorni.

Si tratta non solo della Regione Sicilia, principale protagonista dell’azione, ma anche di Irfis, Coni e Ics. Il progetto è il seguente, molto chiaro e di grande impatto: stanziare una somma pari a 50 milioni di euro interamente dedicati all’ambito dello sport, tra quelli riservati agli impianti e quelli invece alle attività.

50 milioni per lo sport: il piano della Regione Sicilia

Qual è l’ottica in cui viene compiuta questa operazione? Quella di cogliere la palla al balzo, potremmo dire, e sfruttare questa recente situazione di emergenza in maniera positiva: cogliere l’occasione per finanziare lo sport in ogni suo aspetto e approfittarne per recuperare impianti, palestre e campi ormai in disuso, o che comunque necessitano di una importante manutenzione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*