Eventi

Prevenzione delle malattie cardiovascolari, 3 giorni di screening gratuiti a Palermo

stetoscopio dottore, medici

Dal 19 al 21 maggio la città di Palermo ospiterà la campagna di prevenzione “Tieni a mente il tuo cuore, tieni a cuore il tuo cervello“. Iniziativa promossa dalle U.O. complesse di Cardiologia del Policlinico di Palermo e di Medicina Interna dell’Ospedale Civico, con il sostegno della Bayern.

L’iniziativa, che ha lo scopo di informare, prevenire e controllare i fattori di rischio che determinano l’insorgenza di patologie cardiovascolari, verrà presentata giovedì 18 maggio alle ore 18.00 presso la sala conferenze dell’Hotel Federico II (Via Principe di Granatelli, 60).

Nei 4 gazebo che verranno allestiti nel corso dei 3 giorni in piazza Castelnuovo un team di medici e infermieri effettuerà visite gratuite per monitorare l’ipertensione arteriosa, l’ipercolesteloremia, diabete, obesità ed altre patologie derivanti dal fumo di sigarette o dalla inattività fisica. Sono infatti questi i principali fattori che determinano il rischio di andare incontro ad ictus, infarto ed altre gravi patologie.

Ad accogliere i cittadini che vorranno approfittare dell’evento per effettuare uno screening gratuito ci saranno cardiologi ed internisti assistiti dal personale infermieristico. Visita cardiologica, misurazione della pressione e colesteloremia le prestazioni garantite nel corso dei 3 giorni.

Coordinatori dell’iniziativa il prof. Salvatore Novo, direttore dell’U.O. complessa di Cardiologia del Policlinico di Palermo e il prof. Salvatore Corrao, direttore dell’U.O. complessa di Medicina Interna II dell’Arnas Civico di Palermo.

Questi gli orari per effettuare gli screening gratuiti: venerdì 19 maggio, dalle 15.30 alle 18.30, sabato 20 maggio dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 18.30, domenica 21 maggio dalle 9.30 alle 13.00.

L’evento si sviluppa in continuità con il Progetto “No Ictus – No Infarto” del Rotary Distretto 2110 avviato già nel 2016 e che continuerà anche nell’anno rotariano 2017-2018.

 

 

In alto