Politica

Presentato il simbolo ‘Centro destra a Palermo’ per La Vardera

a82e61ed-e722-4cfb-858d-d47e53a1ba38

I partiti “Noi con Salvini”, Fratelli D’Italia e il Centro Destra che sostengono il candidato a sindaco Ismaele La Vardera hanno presentato il simbolo che prende il nome “Centro destra a Palermo”. Oggi nella sede del candidato, Alessandro Pagano coordinatore regionale di “Noi con Salvini”, ha aperto l’incontro e annunciato che presto Matteo Salvini e Giorgia Meloni saranno a Palermo per dare man forte a La Vardera. Con lui il coordinatore regionale di “Fratelli d’Italia” Giampiero Cannella, il portavoce Raoul Russo e il presidente del nuovissimo partito “Il centro destra”, Alessandro Fontanini.

“L’unico centrodestra è qui e da nessun’altra parte – ha esordito Pagano. Gli unici che in Italia portano avanti tematiche reali quali una spaventosa pressione fiscale, un euro che ci sta schiacciando e politiche migratorie devastanti, siamo noi. Salvini e la Meloni sono due leader giovani e gli unici capaci di interpretare questo bisogno di reale cambiamento che anche qui a Palermo si sta manifestando concretamente con questa lista forte e con questo giovane candidato innovativo e rivoluzionario”. Dice La Vardera: “Matteo Salvini ama il Sud e lo sta dimostrando. Quando é venuto a Lampedusa non ho avuto più dubbi. Con Giorgia Meloni abbiamo avuto una larga intesa sul programma e su molte idee per cambiare Palermo, credo che il duo Meloni/Salvini possa rappresentare una svolta per questa città”.

“Molti dicono che sono troppo giovane e che forse il sindaco non riuscirò a farlo – aggiunge La Vardera – E io rispondo: Perché voi che avete fatto? Voi che amavate tanto la Sicilia, che poi vi siete spartiti tutto. Voi che siete uomini di grande esperienza e che avete portato alla rovina Palermo. Bene, sono contento di non avere esperienza e di essere una persona sincera, leale e pulita. E’ arrivato il momento di smettere di sprecare soldi pubblici e strappare dalle mani delle organizzazioni criminali la gestione dei disperati che arrivano sulle nostre coste”.

“Orlando fa solo promozione di immagine, ma sotto il trucco proprio qualche giorno fa abbiamo scoperto che i conti del Comune sono in rosso – ha detto Raoul Russo – dall’altra parte abbiamo un centrodestra tarocco mentre noi vogliamo essere una chiara opzione politica di una destra alternativa a chi in questa campagna elettorale é solo orientato alla vittoria a tutti i costi”
Ismaele La Vardera, nel corso dell’ incontro, ha voluto precisare di non avere nessun dubbio nei confronti di Matteo Salvini.
” Il nostro elettorato si sente tradito ha detto il presidente de “Il centro destra” – per questo abbiamo deciso di fondare un nostro partito”

In alto