Cronaca

Palermo, pasticceria nel mirino di 5 malviventi. Rubati soldi e sigarette

Foto di Nicola Mazzara

Un blitz a tutti gli effetti. Rapidi, con viso coperto e armati di pistole si sono introdotti nella pasticceria De Luca di via Umberto Maddalena, nei pressi di corso Calatafimi.

I 5 rapinatori dopo aver minacciato i dipendenti si sono fatti consegnare il malloppo: soldi e sigarette. Una volta presa la refurtiva, i malviventi sono scappati via a bordo di tre motorini.

Parte la chiamata alla Polizia. Sul posto diverse voltanti compresa la polizia scientifica, subito a lavoro per cercare indizi importanti. Le forze dell’ordine hanno visionato anche le registrazioni delle telecamere di sorveglianza per far luce sull’accaduto e per cercare di identificare i rapinatori.

In alto