Sport

Palermo nel caos: Corini si dimette

corini00000000

Il lungo vertice di ieri a Vergiate sembrava avesse messo la parola fine sulla permanenza di Eugenio Corini alla guida del Palermo, invece oggi a sorpresa ecco il passo indietro dell’allenatore bresciano. Si attende l’ufficialità ma sembra ormai definitiva la decisione dell’allenatore di dimettersi. Dopo essere stato messo in discussione ogni domenica, non sentiva più la fiducia della società per andare avanti e portare a termine una stagione che sembra ormai segnata.

Un’altra conferma pro tempore non rientrava tra le garanzie a lungo termine necessarie chieste dall’allenatore. I continui contatti da parte di Zamparini per provare a riportare Ballardini sulla panchina del Palermo, non hanno lasciato indifferente Corini, ormai delegittimato da una società che non è stata in grado di appoggiare il suo lavoro e di aiutarlo attraverso acquisti mirati per rinforzare un organico obiettivamente inadeguato.

La decisione dell’ormai ex tecnico rosanero conferma il clima di caos che regna sovrano in casa Palermo, l’allenamento di oggi dovrebbe essere diretto dall’attuale allenatore della primavera Giovanni Bosi in vista del proibitivo match di domenica sera contro il Napoli di Sarri. Nel pomeriggio previsti nuovi contatti tra Zamparini e Salerno per trovare un nuovo allenatore con Ballardini prima scelta anche se appare improbabile un suo ritorno. In alternativa si punterà ad un traghettatore per portare a termine il campionato.

In alto