Eventi

“Palermo Festival”, al Teatro Orione il concorso nazionale di danza classica e moderna

danza classica, balletto, ballerina

locandina palermo festivalDopo i successi delle passate edizioni, l’associazione culturale “Palermo Festival“, presieduta da Roberta Basile, organizza il 4° concorso nazionale di danza classica e moderna e 10° progetto stage studio “Palermo Festival”.

Domenica 15 gennaio alle ore 21 sul palcoscenico del teatro Orione, con il patrocinio gratuito del comune di Palermo, si terrà il galà conclusivo. Dopo gli stage che si svolgeranno sabato 14 gennaio presso la scuola di danza “A.S.D Balletto” di Palermo di Clara Congera, a cura del maestro e coreografo, nonché direttore artistico della manifestazione e vicepresidente di “Palermo Festival”, Marco Garofalo, e degli altri insegnanti che faranno parte della giuria, e dopo le fasi eliminatorie che avranno luogo domenica mattina 15 gennaio, i migliori ballerini si esibiranno domenica sera sul palco del teatro Orione.

A valutare le performance dei ballerini che concorreranno al trofeo e alle borse di studio messe in palio dall’associazione e da alcune scuole di danza nazionali, saranno Damiano Bisozzi, ballerino, coreografo e maestro di danza riconosciuto a livello nazionale ed internazionale come giudice e docente nei migliori concorsi e stage internazionali; il ballerino francese Christophe Ferrari che nella sua lunga carriera artistica, ha danzato presso il Ballet Royal de Wallonie (Belgio), il balletto dell’Opera di Vienna (Austria), il balletto dell’Opera di Malmo (Svezia), Il balletto dell’Opera di Berlino (Germania), l’Essener Ballett, (Germania), il balletto dell’Opera di Oslo (Norvegia) The Israel Ballet Royal Swedish Ballet (Gala/ Stoccolma/ Svezia); Claudio Scafidi insegnante, coreografo e ballerino hip hop e lo stesso Garofalo che presiederà la giuria di esperti.

I ballerini saranno divisi nelle categorie baby, allievi, juniores e seniores e saranno premiati i primi tre classificati delle singole categorie, ciascuno nella propria disciplina: classica, contemporanea, hip hop e moderna. Centinaia gli allievi di numerose scuole di danza iscritti al concorso per partecipare a stage con professionisti del settore.

“La manifestazione nasce con l’intento di valorizzare e promuovere i talenti locali – spiega Roberta Basile presidente di Palermo Festival – ed eventi come questo diventano occasione di confronto tra i diversi generi e metodi di insegnamento ma anche possibilità di crescita professionale”.

Durante la serata finale al teatro Orione che sarà presentata dalla giornalista Anna Cane, infatti, ai ballerini considerati più meritevoli dalla giuria, saranno consegnate borse di studio e corsi di perfezionamento presso la scuola di danza del maestro Eugenio Buratti e l’Opus Ballet di Firenze.

Borse di studio saranno offerte anche da “Mad 4 Dance”, dalla Dreaming Accademia di musical e spettacolo per maggiorenni e da “Palermo Festival” così che altri danzatori potranno curare i loro stili e perfezionare le tecniche con insegnanti e ballerini professionisti. Ospiti della serata la compagnia del Balletto di Palermo di Clara Congera e la scuola Ascida, vincitrice del premio Palermo Festival 2015 e il tenore del Teatro Massimo di Salvo Randazzo che con le sue straordinarie dote vocali incanterà il pubblico.

In alto