Politica

Orlando proclamato Sindaco di Palermo: “Confermato il mio impegno ad andare avanti sulla strada del cambiamento”

orlando

Leoluca Orlando è stato proclamato oggi Sindaco di Palermo. La cerimonia si è tenuta all’Ufficio centrale elettorale a Palazzo Jung. A proclamarlo è stato il Presidente dell’Ufficio elettorale, il giudice Gioacchino Scaduto.

“La proclamazione dei risultati elettorali e l’elezione a Sindaco di Palermo e Sindaco della Città metropolitana – ha dichiarato Orlando – sono per me un momento di grande emozione, ma anche l’occasione per confermare l’impegno ad andare avanti sulla strada di cambiamento della città di Palermo e dell’intera città metropolitana. Un cambiamento che gli elettori hanno voluto incoraggiare e premiare ma anche ricordare quanto sia importante andare avanti su questa strada, in una realtà nella quale dobbiamo occuparci nei prossimi cinque anni di chi non ha – di chi non ha lavoro, di chi non ha casa, di chi non ha salute – e di chi produce – di chi produce cultura, produce lavoro, produce sviluppo economico – e ci occuperemo un po’ di meno di chi ha e non produce. Ci occuperemo del miglioramento della qualità della vita in una città che ormai ha conquistato una straordinaria attrattività internazionale, che è capace di accogliere i migranti come persone che hanno diritti umani come ciascuno di noi, non come stranieri fonte di paura e di razzismo. Ma, al tempo stesso, ci occuperemo di utilizzare al meglio la straordinaria leva economica dell’attrattività turistica che sta facendo di Palermo una città inimmaginabile appena qualche anno fa, punto di riferimento e meta di presenze di migliaia e migliaia di persone e, appena ieri, del Re e della Regina di Olanda, entusiasti ed ammirati per come Palermo sa accogliere i migranti e i turisti”.

In alto