News

Notte di maltempo a Palermo, allagamenti e crolli. Danneggiato anche il carro di Santa Rosalia

maltempo00000000

Grandine, vento e pioggia a Palermo hanno provocato disagi e danni la scorsa notte. Il centralino dei vigili del fuoco è stato preso d’assalto, decine le chiamate per richieste di intervento, una quarantina fino alle prime ore del mattino, ad opera delle squadre di pompieri per allagamenti e crolli. Il forte vento ha danneggiato il carro di Santa Rosalia che si trova al Foro Italico. A Mondello un grosso albero è stato sradicato dal vento ed è caduto all’interno di una villetta di via Principessa Giovanna. Le situazioni più critiche – per quanto riguarda la viabilità – in viale Regione siciliana e in via Ugo La Malfa.

Particolarmente interessate dai disagi la zona di via Imera e Mondello: qua diverse strade si sono trasformate in fiumi d’acqua. Vigili del fuoco in azione anche in provincia, a Termini Imerese, Ficarazzi e Petralia. Anche qui alberi caduti in strada e allagamenti di box e magazzini. A causa del maltempo e della pioggia si è verificato un incidente molto grave a Mondello. In gravi condizioni un ragazzo di 27 anni C.S si è schiantato in viale Diana contro il cancello “Giusino” in direzione Mondello. Il giovane, intorno alle 5,30, era alla guida di un Suv Nissan Murano, quando ha perso il controllo. Nell’impatto ha sradicato un albero. Sono intervenuti i pompieri per tirarlo fuori dalle lamiere.

In alto