Cronaca

In manette parcheggiatore abusivo. Accusato di tentata estorsione

parcheggio

La Polizia di Stato ha arrestato, per tentata estorsione e resistenza a Pubblico Ufficiale, Antonino Accomando 46 anni, un parcheggiatore abusivo in via Nicola Calipari, a due passi da via Cavour a Palermo. Un automobilista a bordo di un Bmw si è rifiutato di pagare per la sosta. Il posteggiatore in modo minaccioso ha chiesto i soldi. L’automobilista insieme alla fidanzata si è allontanato, ma ha visto passare una volante della polizia è ha raccontato quanto successo. A questo punto Accomando, assistendo da lontano alla scena, ha dato un colpo alla vettura rompendo il vetro dello sportello anteriore. Poi è fuggito. I poliziotti lo hanno bloccato in via Cavour mentre cercava di nascondersi tra le auto parcheggiate.

In alto