Sport

Il Palermo si prepara al match contro il Cagliari: Lopez verso il ritorno al 4-2-3-1

stadio, palermo calcio, curva

Dopo la pausa per le nazionali il Palermo torna ad allenarsi al gran completo in vista del match interno di domenica alle 15.00 contro il Cagliari. Oltre ai reduci dalle nazionali, che hanno visto Nestorovski in grande spolvero con la Macedonia, Diego Lopez recupera anche gli infortunati Rispoli e Pezzella. Contro i sardi gli unici assenti saranno Rajkovic (per lui stagione probabilmente finita) e Diamanti squalificato in seguito al rosso di Udine che gli costerà due turni di stop. Dopo l’esperimento fallimentare della difesa a 3 schierata nell’ ultimo match perso 4-1 contro l’Udinese, il tecnico Uruguagio sembra orientato a riproporre il 4-2-3-1, che non avrà dato i punti sperati ma quantomeno ha garantito prestazioni sicuramente migliori rispetto alla disfatta della Dacia Arena.

Oltre al ballottaggio Posavec-Fulignati, con il croato favorito, la coppia centrale dovrebbe essere formata da Cionek e Andelkovic anche se non è da escludere che alla fine possa spuntarla Goldaniga rispetto al polacco, reduce dagli impegni con la sua nazionale. Sicuri di un posto da titolare Rispoli e Pezzella sulle fasce, mentre in mezzo al campo saranno importanti i prossimi allenamenti per capire chi formerà la linea mediana: Gazzi, Chochev e Jajalo si giocano due posti. Sulla trequarti torna dalla squalifica Bruno Henrique, che avrà l’arduo compito di servire palloni giocabili per gli attaccanti, dove oltre all’intoccabile Nestorovski, autore di una doppietta nella sfida tra Liechtenstein e Macedonia, ci saranno i due ungheresi Balogh e Sallai.

 

PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO 4-2-3-1: Posavec; Rispoli, Cionek, Andelkovic, Pezzella; Gazzi, Chochev; Sallai, Bruno Henrique, Balogh; Nestorovski. A disposizione: Fulignati, Marson, Vitiello, Goldaniga, Trajkovski, Silva, Embalo, Gonzalez, Aleesami, Jajalo, Sunjic, Morganella, Lo Faso. Allenatore: Lopez.

CAGLIARI 4-3-1-2: Rafael; Isla, Pisacane, Alves, Murru; Padoin, Tachtsidis, Ionita; Joao Pedro; Farias, Sau. A disposizione: Gabriel, Crosta, Di Gennaro, Miangue, Faragò, Salamon. Allenatore: Rastelli.

 

In alto