News

Il Milan passeggia sul Palermo, a San Siro finisce 4-0

milan00000000

Nel 31esimo turno di serie A il Palermo viene travolto per 4-0 a San Siro contro il Milan. Rosanero mai in partita e totalmente assenti per tutto il corso del match. Lopez conferma il solito 3-5-2 con Diamanti a sostegno di Nestorovski, nei rossoneri rientra Suso nel classico 4-3-3 di Montella.

Il Milan parte forte e ci mette poco a sbloccare il risultato. Passano soltanto 6 minuti ed è Suso, al rientro da un infortunio, a realizzare il gol dell’1-0 con un calcio di punizione dal limite imprendibile per Fulignati, si capisce subito che sarà un altro pomeriggio da dimenticare per la squadra di Lopez. Rossoneri che controllano il gioco senza nessuna opposizione del Palermo, al 19′ un cross dalla destra di Suso pesca Pasalic sul secondo palo, il croato anticipa Rispoli e mette dentro da due passi il gol del 2-0. Palermo letteralmente inesistente, al 25′ Bacca a tu per tu con Fulignati fallisce una grande occasione. Per trovare tracce rosanero a San Siro bisogna aspettare il 30′, Jajalo ci prova dai 25 metri ma il pallone termina direttamente in curva. Al 37′ tris dei padroni di casa, cross di Calabria dalla destra e Bacca solo in area di testa non sbaglia siglando il 3-0.

Nella ripresa continua il monologo del Milan, i rossoneri gestiscono il vantaggio del primo tempo e si rendono pericolosi in avanti. Tra il 55′ e il 65′ Bacca e Pasalic potrebbero aumentare il loro bottino personale ma sbagliano clamorosamente davanti a Fulignati. Al 68′ ci prova Diamanti con un sinistro dal limite ma Donnarumma, fino a quel momento inoperoso, mette in angolo. Sul corner battuto dai rosanero contropiede immediato del Milan, Deulofeu porta palla fino al limite dell’area e con un destro a giro fulmina Fulignati, 4-0. Sostituzioni da entrambi i lati, Lopez inserisce Cionek e Trajkovski al posto di Goldaniga e Andjelkovic, Montella fa rifiatare sia Suso che Deulofeu. Nel finale ennesima espulsione per il Palermo che termina in 10 per il doppio giallo a Gonzalez, il Milan potrebbe aumentare ulteriormente il vantaggio ma il match termina sul risultato di 4-0 contro un Palermo mai sceso in campo.

In alto