Sport

Football americano, gli Sharks puntano ai playoff. Domani match decisivo a Catanzaro

sharks palermo

Tutti i sacrifici di una stagione intera in un unico match. Tanta l’adrenalina per i ragazzi di Coach Fonti che domani affronteranno i Black Tide Catanzaro per stabilire il primato del girone. La partita di domani è valida per l’accesso diretto ai playoff e si tratta di un obiettivo che entrambe le compagini vogliono raggiungere.

Entrambe le società vengono da una striscia positiva; i Black Tide, dopo la sconfitta nell’esordio contro Crotone, si sono imposti in trasferta prima sui Sauk Wolves Cosenza, poi sui Cardinals Palermo. Gli Sharks, attualmente in testa al girone, vantano due vittorie con un totale di 98 punti realizzati e soltanto 10 subiti. Meglio di loro soltanto gli Steelers Terni (girone C) e Hurricanes Vicenza (girone G).

Tre settimane per riposare e rivedere gli schemi di gioco. “Abbiamo provato e riprovato il playbook – afferma Carlo Mondi, wide receiver -. “Abbiamo introdotto schemi nuovi – conclude – e ci sono tutti i presupposti per fare una grande partita”. Anche la difesa non è da meno visto il lasso di tempo avuto a disposizione per preparare la gara. “Siamo riusciti a trovare le giuste chiavi per far esprimere al meglio i nostri giocatori e sfruttare le loro potenzialità”, afferma il coordinatore di difesa Andrea De Simone nell’annunciare l’inserimento di nuove formazioni.

L’attacco palermitano di domani sarà manovrato unicamente dal quarterback Alessandro Albanese. Coach Fonti dovrà fare a meno del giovane qb Abbadessa, ancora fermo ai box. Tornano invece disponibili Todaro e Zappalà – protagonisti nella partita contro i Cardinals – mentre restano ancora fuori per infortunio Guastella, Maltese, Mazzone e Lelio.

Le compagini scenderanno in campo alle 15.30 allo stadio Curto di Catanzaro Lido. Sul canale YouTube della società calabrese sarà possibile guardare la partita in diretta streaming.

Foto di Antonio Melita

In alto