Eventi

Due omicidi nella Palermo del 700 in un libro di Elio Caramazza

libri, libreria

Lunedi’ 30 gennaio alle ore 18 al foyer del cinema Rouge et Noir in Piazza verdi 8 a Palermo, Aurelio Pes incontra lo scrittore Elio Caramazza per parlare della sua ultima pubblicazione: “Lo speziale nobiluomo. Due omicidi nella Palermo del ‘700″, Edizioni Novecento. Interviene anche la scrittrice Simonetta Hornby Agnello. L’ingresso e’ libero fino a esaurimento posti. Il libro parla di ue misteriosi omicidi avvenuti la stessa notte che turbano la vita della città. Ma uno più dell’altro perché il morto è un ricchissimo marchese con la passione per le ragazzine e il gioco d’azzardo.

Su incarico del viceré un giovane “gazzettiere” palermitano, così erano chiamati a quel tempo i giornalisti, viene inviato in Francia per seguire le tracce del presunto assassino, mentre a Palermo indaga il “capitano di giustizia”. Soltanto nelle ultime pagine si apprende la verità dell’intricato giallo dei due omicidi seguiti da altri inattesi fatti sconvolgenti. Tutti i personaggi principali che si incontrano nel romanzo: lo “speziale” e sua moglie Lorenza, il vicerè Caracciolo, il principe di Rohan, la contessa Valojs La Motte, sono realmente esistiti. Le descrizioni delle strade, dei luoghi sia di Palermo che di Parigi, sono dettagliatamente fedeli alla realtà dell’epoca. Il libro tiene il lettore sospeso fino all’ultimo e lo avvolge nell’atmosfera di quei tempi brillanti e tenebrosi. al contempo.

In alto