Gustovagando

Cocktail Mimosa, un brindisi alle donne

cocktail mimosa

di Maria Rita Pisano

La festa delle donne ha origini nella notte dei tempi. L’iniziativa di celebrare la giornata della donna fu presa nel 1909 negli Stati Uniti. Si scelse solo nel 1946 il fiore simbolo per la festa della donna. Si tratta della mimosa, fiore che sboccia proprio nel periodo di marzo e dal caratteristico colore solare: il giallo.

Per celebrare una giornata ricca di emozioni e di eventi storici si deve festeggiare con un brindisi.

Ecco la ricetta per il Cocktail Mimosa occorre solo pochi ingredienti con frutta di stagione per ottenere una bevanda alcolica dal sapore unico.

Ingredienti per due persone:

  • Spumante
  • 2 arance
  • zucchero o sciroppo di zucchero.

Preparazione: Spremete due arance e lasciate il succo a riposare in frigo per un paio d’ore. Se volete ottenere un succo limpido, senza pellicine, ricordatevi di filtrarlo. Quando servirete il vostro cocktail, riempite i calici con una parte di spumante e l’altra di succo di arance.

Per la Presentazione: con il ghiaccio oppure con qualche goccia di sciroppo di zucchero per rendere il cocktail leggermente più dolce.

In alto