Sport

Cessione Palermo: gli americani vogliono concludere

Maurizio-Zamparini

Come annunciato una settimana fa dal presidente Maurizio Zamparini potrebbe esserci presto un svolta per il futuro societario del Palermo calcio. Nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport il Patron rosanero affermava con grande fiducia di poter concludere nel giro di un mese la cessione del pacchetto di maggioranza del club siciliano ad un fondo d’investimento americano.

Secondo le ultime indiscrezioni –  rilanciate dal Giornale di Sicilia – ci sarebbero stati passi avanti importanti per portare a termine l’affare. Il fondo americano vorrebbe dare una vera e proprio accelerata alle negoziazioni, che spiegherebbero così la scelta di Zamparini di annunciare pubblicamente l’esistenza di questa trattativa. I nuovi possibili proprietari del club di viale Del Fante vorrebbero concludere l’acquisto della società nel giro di trenta giorni lasciando a Zamparini la carica di presidente fino al termine della stagione ed anche delle quote come socio di minoranza. Tra i progetti in ballo ci sarebbero anche la costruzione di un nuovo stadio e di un centro sportivo.

Dopo gli arabi, Frank Cascio e i cinesi i tifosi sperano che questa telenovela sul futuro del club sia finalmente giunta ad una conclusione.

In alto