Cronaca

Cassazione, parcheggiare nel posto dei disabili è reato. Condannato un 60enne

disabili

Parcheggia la sua auto nel posto riservato ai portatori di handicap e la Cassazione lo condanna a 4 mesi di reclusione. E’ successo a Palermo, dove una donna disabile di 49 anni – come riporta La Repubblica – ha portato in tribunale un uomo di 63 anni, Mario Milano. La vicenda è cominciata 8 anni fa.

La donna stava rientrando a casa e subito ha notato che il posto sotto casa a lei destinato – con tanto di targa – era occupato da un’altra vettura. Dopo aver provato a contattare la polizia municipale, decide di rivolgersi ai carabinieri che intorno alle due del mattino rimuovono il mezzo con il carro attrezzi. La sentenza emessa oggi dalla Cassazione mette fine ad un iter durato ben 8 anni e che ha dato ragione alla donna. Per i giudici si tratta di violenza privata.

Questa sentenza servirà sicuramente da monito per tutti i trasgressori.

In alto