Cronaca

Campofelice di Roccella, tre giovani arrestati per furto in abitazione

carabinieri

Tre palermitani sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in abitazione e furto di cavi elettrici lo scorso giovedì 19 maggio. Erano da poco trascorse le ore 19:00, quando i militari hanno notato tre giovani, due 27enne ed un 23enne, aggirarsi a bordo di un’utilitaria nella zona di C.da “Gatto” del comune di Campofelice di Roccella.

I Carabinieri li hanno seguiti e li hanno visti entrare all’interno di una villetta. Dopo ore di appostamenti e osservazione, i tre sono stati visti uscire dall’abitazione con la refurtiva. I tre sono stati bloccati all’ingresso del paese quando stavano per guadagnarsi la fuga lungo la statale 113. A bordo dell’auto sono stati trovati attrezzi agricoli di vario tipo, quattro matasse di rame del peso complessivo di oltre 100 kg asportate dalla rete elettrica che passava proprio sopra le case “visitate”. Trovati anche attrezzi da scasso posti sotto sequestro mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

In alto