Sport

Calciomercato: arriva Sunjic, Hiljemark ai saluti

calcio-generica

Toni Sunjic è ormai a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Palermo, il difensore va ad aggiungersi al cileno Stefan Silva tra gli arrivi del mercato di Gennaio. L’arrivo del giocatore Bosniaco ha creato già le prime tensioni tra il presidente Zamparini e il Direttore Sportivo Nicola Salerno, appena insediatosi nell’organigramma societario.

Il nuovo Ds avrebbe preferito altri profili come possibili innesti per rinforzare la difesa, puntando su giocatori già rodati per il campionato Italiano e di maggiore affidabilità per dare più esperienza al pacchetto difensivo. L’arrivo del difensore Slavo invece sembra consolidare i forti legami tra Zamparini e Davor Curkovic, vero e proprio regista anche di quest’ultima operazione, dopo i  tanti giocatori arrivati dai Balcani in questi anni. Sunjic arriva in prestito con diritto di riscatto dallo Stoccarda.

Per quanto riguarda le altre operazioni sembra ormai ad un passo la cessione di Oscar Hiljemark alla Dinamo Kiev. Dopo le smentite dei giorni scorsi l’accordo tra i due club è stato trovato sulla base di 2,8 milioni di euro più eventuali bonus. Il giocatore svedese è pronto a lasciare il club rosa dopo un anno e mezzo in cui ha collezionato 55 presenze mettendo a segno 4 reti.

Un altro svedese che potrebbe partire è Robin Quaison. L’attaccante classe ’93 è molto richiesto da club di Premier League ( lo segue il Birmingham di Zola), complice anche una situazione contrattuale che lo vede in scadenza a Giugno 2017 ed un rinnovo appare molto difficile.

In entrata si seguono l’esterno mancino Ali Adnan dell’Udinese e il difensore del Sassuolo Emanuele Terranova anche se l’arrivo di Sunjic potrebbe bloccare altre operazioni in entrata in difesa.

In alto