Cronaca

Arrestato Massimo Ciancimino. Revocato l’indulto dovrà scontare due pene

vetrina-ciancimino

Arrestato dalla squadra mobile di Palermo Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco mafioso e superteste al processo sulla trattativa Stato-mafia. A Ciancimino, condannato ieri in via definitiva a 3 anni per detenzione di esplosivo, è stato revocato l’indulto concessogli dopo una condanna a 2 anni e 8 mesi per riciclaggio. Adesso dovrà scontare entrambe le pene.

In alto