Cronaca

Acqua, allacciamento abusivo: quattro denunciati

acqua rubinetto

Quattro persone residenti all’Addaura e alla Bandita, sono state denunciate dal nucleo antifrodi della Polizia Municipale per allacciamento abusivo alla condotta idrica.

Gli agenti dalle verifiche compiute insieme ai tecnici dell’Amap hanno scoperto due furti d’acqua, messi in pratica tutti alla stessa maniera: un tubo che attinge direttamente dalla condotta idrica comunale, bypassando il contatore domestico e quindi azzerando i consumi.

Le quattro persone segnalate all’autorità giudiziaria sono una 53enne residente all’Addaura, in lungomare Cristoforo Colombo, mentre le altre tre persone denunciate di 47 anni, di 49 anni e di 28 anni, appartengono ai rispettivi nuclei familiari, residenti di una palazzina a due piani di via Messina Marine.

Ammontano così a cinque le persone denunciate nel 2017 per allacciamento abusivo, mentre dagli accertamenti compiuti nel 2016 sono state denunciate quattordici persone per furto d’acqua con conseguente danno economico nei confronti dell’azienda municipalizzata.

In alto