News

Accordo Amap-Reset per manutenzioni verde pubblico

Foto d'archivio

Con la sottoscrizione, avvenuta nei giorni scorsi, di un nuovo contratto di servizio bilaterale Amap-ReSeT, si rafforza la cooperazione fra le due aziende partecipate del Comune di Palermo secondo le linee guida dettate dal sindaco. Amap ha infatti affidato a ReSeT i lavori di ordinaria manutenzione edile e manutenzione del verde per il biennio 2017/2018 con un costo contrattuale di 900 mila euro. Lo stesso tipo di servizi era stato erogato già in passato, ma per volumi nettamente inferiori, pari a circa 300.000 sul biennio 2015/2016. Reset, nella seduta del Consiglio di amministrazione del 26 aprile scorso, ha approvato il bilancio 2016 che nel secondo anno di esercizio conferma i traguardi raggiunti nel 2015 con un positivo risultato dopo le imposte. Il valore dei ricavi è, inoltre, passato da 29 milioni del 2015 ai 33 del 2016, con la previsione di arrivare a 40 nel corso del 2017.

In alto