Eventi

A Milano il panino con la milza di Nino ‘u Ballerino in versione light per l’iniziativa “Assaporando”

Nino 'u Ballerino

Il panino con la milza diventa “light”, a testimonianza di come anche la pietanza simbolo per eccellenza del cibo di strada, possa coniugare gusto e benessere, sposando istanze salutiste. A declinare in versione “leggera” il tradizionale “pani ca’ meusa” non può essere che lui, Nino ‘u Ballerino, che alla specialità di origine ebraica deve tanto del proprio successo, in Italia e all’estero.

Domani, mercoledì 10 maggio, in occasione di una giornata di studi dedicata alla dieta mediterranea che vedrà lo street food chef palermitano alla IULM di Milano, dove proporrà un altro piatto della cucina povera siciliana, la caponata, Nino presenterà il panino con la milza light nell’ ambito dell’iniziativa “Assaporando”, apericena che si terrà dalle 18:00 alle 20:00 presso l’Officina Enogastronomica “Alventicinque” , in viale Monte Nero 25, dalle 18:00 alle 20:00.

Nell’ambito dell’iniziativa, sarà possibile gustare altre specialità quali il risotto con gli asparagi e la pancetta, la pasta con la ricotta e le fave, i formaggi con il miele e le confetture, accompagnati da vini e liquori mantovani e siciliani: una festa del gusto all’insegna dell’alternanza di sapori che abbracciano, idealmente, le specificità gastronomiche di tutto il Paese, congiungendo Lombardia e Sicilia.

L’evento, organizzato dal progettista Emilio Bosco nell’ambito di un più vasto contesto di valorizzazione della cucina mediterranea, rappresenta per Nino un ritorno in una città che lo ha sempre accolto con grande affetto e curiosità: dall’EXPO 2015 alle celebrazioni del cinquantesimo anno di attività dello stilista Alviero Martini, passando per le iniziative a cura dell’Accademia del Panino, Milano ha sempre manifestato al meusaro palermitano attenzione e apprezzamento.

In alto